Bello da vedere ma purtroppo perdente. Venerdì sera alla V-Arena il Vintage ha disputato una buona partita, ma è rimasto a bocca asciutta venendo sconfitto per 3-2 dallo Stabio, capace di rimontare entrambe le volte lo svantaggio e di portarsi a +8 in classifica dagli uomini di Vitone lo Stratega.

Richiamato al campo dalle salamelle del Botti e del Pollo, il numeroso e caloroso pubblico ha potuto assistere a un brillante primo tempo: in vantaggio subito con uno strabiliante destro a giro alla Del Piero di Ivan Girella Motta Trezzini, i gialloverdi hanno ricamato delle trame pregevoli che non hanno peró portato al raddoppio malgrado qualche buona occasione. Gli ospiti non sono stati a guardare e con il passare dei minuti hanno aumentato la pressione.

La girandola dei cambi su entrambi i fronti non ha abbassato la qualità del match nella ripresa, che ha vissuto un susseguirsi di colpi di scena: dopo il pareggio dello Stabio, i vacallesi hanno avuto la forza di riportarsi avanti con Jack il Pifferaio Magico Brenna come sempre al posto giusto per insaccare, ma hanno finito per subire il veememte ritorno dei gialloneri nel finale, che con un tiro beffardo dalla distanza e un rigore sono riusciti a strappare la vittoria.

97664FF7-7F3D-4F8E-B00C-5564F20C41E4

Comments are closed.